torna alla Homepage
  Gessica Faelli - Mosaicista

Potremmo definire il Mosaico come un “ insieme di piccoli frammenti o tessere, di materiali diversi; come marmo, smalti o vetro; usati per decorare muri e pavimenti di chiese e dimore private ”.
Ma il Mosaico è un’Arte Antica e Incantevole che nasce più di 2.000 anni fa e queste parole non sarebbero certo sufficienti a descriverlo.
In principio appare semplice nella sua Naturalezza, ma negli anni diviene sempre più sontuoso e ricercato, anche arricchito da materiali pregiati e pietre preziose.
Nei tempi odierni il Mosaico non è più soltanto una riproduzione o un’espressione artistica, ma diviene anche parte integrante di arredi e vera e propria opera di arte moderna.
Al Mosaico dedico questa poesia:

Mosaico d'amori,
tessuti nel ventre del cuore,
cresciuti come esili piante.

Mosaico di tessere,
dai cromatismi accostati,
di sogni, di tanti ricordi.

Mosaico di giorni,
seguiti uno all'altro costanti
uguali nessuno all'antico